Manutenzione della tavola da surf: gestire crepe ed ammaccature

Manutenzione della tavola da surf: gestire crepe ed ammaccature

Ammaccature e crepe si formano naturalmente sulla tavola, sotto i nostri piedi e sotto le ginocchia. A volte le ammaccature si formano anche sotto la cera, è quindi una buona pratica togliere la cera di tanto in tanto e controllare che non ci siano ammaccature. E’ bene non limitarsi a guardare la tavola ma esplorare la superficie con i palmi delle mani e anche lungo i bordi. Spesso al tatto si trovano ammaccature che erano sfuggite all’occhio...

Nel nostro ultimo blog abbiamo parlato di come proteggere la tavola dal sole: coprendola in spiaggia con un telo mare, tenendola in una sacca per tavole e prestando attenzione alle condizioni cui è sottoposta, in particolare la temperatura e la luce diretta.

Un altro grosso problema per le tavole sono le ammaccature. Le ammaccature lasciano entrare l’acqua all’interno della tavola. L’acqua non rimane in una zona definita della tavola ma si distribuisce, indebolendo la struttura interna ed è una delle cause per cui una tavola si può rompere prima del tempo.

 

Le ammaccature si formano naturalmente sulla tavola, sotto i nostri piedi e sotto le ginocchia. A volte le ammaccature si formano anche sotto la cera, è quindi una buona pratica togliere la cera di tanto in tanto e controllare che non ci siano ammaccature. E’ bene non limitarsi a guardare la tavola ma esplorare la superficie con i palmi delle mani e anche lungo i bordi. Spesso al tatto si trovano ammaccature che erano sfuggite all’occhio.

Se si trova un ammaccatura non è la fine del mondo. Ci sono procedure e materiali per aggiustare la tavola in un battito di ciglia senza rischiare di rendere la situazione peggiore. Non provare a riparare la tavola mettendoci sopra della cera poiché causa più danni che altro. Utilizza invece Sun Cure e Solarez che risolvono il problema temporaneamente dandoti la possibilità di goderti le vacanze nonostante l’ammaccatura. Quando ti è possibile porta la tua tavola a riparare da un professionista e controlla periodicamente che la tavola non imbarchi acqua. Per controllare che la tavola non imbarchi acqua si può aspirare con la bocca sopra l’ammaccatura, se esce dell'acqua salata significa che la tavola sta imbarcando e deve essere riparata al più presto. Questa procedura vale per ammaccature vecchie e nuove.

In conclusione  ammaccature e crepe sulla superficie della tavola possono compromettere la longevità della tavola, controllare periodicamente la loro assenza e ripararle ne allunga di notevolmente la vita perciò consigliamo vivamente questa pratica.